Corso Triennale in Drammaterapia Integrata

I corsi di Boschetto di Pan - corso FAD

CORSO TRIENNALE IN DRAMMATERAPIA INTEGRATA A ORIENTAMENTO BIOENERGETICO PER ARTITERAPEUTI DI 1300 ORE

Il Corso triennale di 1300 ore è in modalità mista tra formazione a distanza ( I livello FAD- 380 ore – link) e formazione in presenza .

La formazione in presenza consiste in 8 week end annuali il venerdi pomeriggio , il sabato e la domenica, che includono attività di laboratorio, un gruppo di crescita personale e le supervisioni, + 1 giornata di Deontologia Professionale nel corso della prima annualità. Sono previste 190 ore di tirocinio , di cui 160 ore in contesti di gruppo e 30 ore in setting individuale, che saranno monitorate costantemente da un Tutor e dai Supervisori, 40 ore di aggiornamento ( convegni, laboratori, seminari nell’ambito delle Arti Terapie) e un esame finale, con la discussione di un elaborato finale. Sono inoltre previste 24 ore di percorso di crescita personale in setting individuale, da effettuarsi nell’arco dei 3 anni di corso, con una spesa extra da parte degli allievi, ad un costo convenzionato con i docenti della Scuola.

 

Alla fine del percorso viene rilasciato un Attestato di 1300 ore, che consente l’accesso al Registro SIAF per Artiterapeuti ( legge 4/2013, Norma UNI per Artiterapeuti 2015). www.siafitalia.it

Grazie a un importante accordo che SIAF Italia ha siglato con l’Organismo KIWA Cermet per la Certificazione delle Competenze di Artiterapeuta diventando Sede d’Esame per la Certificazione di Professionisti delle Artiterapie,   il socio professionista potrà inoltre intraprendere l’iter per la certificazione di Artiterapeuta ad un prezzo molto vantaggioso, in conformità alla Norma tecnica UNI 11592, afferente al proprio profilo professionale .

Il percorso formativo intende fornire conoscenze, competenze e abilità nell’ambito delle Arti e Terapie Espressive, spendibili in contesti preventivi, educativi, riabilitativi, sociali e clinici ( laddove esistano i requisiti e/o all’interno di un’equipe multidisciplinare). La formazione, in modalità mista tra formazione a distanza e formazione in presenza, intende attivare un percorso di crescita personale e professionale , in grado di fornire all’allievo in uscita strumenti di consapevolezza delle proprie risorse e delle proprie aree di criticità nella conduzione di un setting individuale e di gruppo, favorendo lo sviluppo di un proprio stile di conduzione e della capacità di saperlo gestire,  sviluppando la capacità di riconoscere e dare un nome alle proprie emozioni e ai propri vissuti per poterli modulare e autoregolare e accrescendo la capacità di regolazione interpersonale. Obiettivo del percorso è l’acquisizione da parte dell’operatore di tecniche e metodologie che permettano di riconoscere e di accogliere i vissuti dell’utenza, aiutandola a   trasformarli in modo creativo mediante l’uso dei linguaggi analogici, del linguaggio creativo, dell’espressività del corpo e della restituzione verbale.

L’orientamento generale seguito si ispira all ‘ approccio psicocorporeo dell’Analisi Bioenergetica, fondata da A.Lowen negli anni ‘50, a partire dalle ricerche di W.Reich, a sua volta allievo di Freud, che è basato sul principio dell’identità funzionale tra psiche e soma. Il Modello Bioenergetico classico di Alexander Lowen, con i suoi concetti fondamentali di difesa e carattere, di conflitto e catarsi emotiva, è rivisitato alla luce dei nuovi sviluppi che si stanno verificando all’interno del modello stesso, grazie alle ricerche delle neuroscienze e dell’Infant Research, in direzione dei concetti di intersoggettività, autoregolazione e regolazione bidirezionale, rappresentando un punto di riferimento di fondamentale importanza per quelle discipline che come le Arti Terapie, si fondano sulla comunicazione non verbale e su una profonda implicazione della sfera psicocorporea nella relazione. Per ciò che riguarda i linguaggi specifici delle Arti Terapie , il Modello Bioenergetico è preso come riferimento in particolare per la Drammaterapia Integrata, che si basa sul Teatro del Sé, un metodo messo a punto a partire dall’integrazione tra specifici modelli psicoterapeutici e linguaggi arte terapeutici e artistici  Il modello coniuga l’ Analisi Bioenergetica con la Teatroterapia e la Drammaterapia , si completa con la Teoria psicologica del Sé dialogico  di Hermans e  Dimaggio,  con l’utilizzo dei linguaggi delle Arti Terapie ( Danzaterapia, Musicoterapia, Arte Terapia, Fotovideoterapia, Teatro-tangoterapia) , di tecniche immaginative,  di narrazione  e di improvvisazione creativa   e con alcuni strumenti del Counseling Biosistemico e della Comunicazione Ecologica del Prof. Jerome Liss, psichiatra e psicoterapeuta americano.  Il percorso si completa con lo studio  del Modello psicofisiologico, messo a punto   dal Prof. Vezio Ruggeri per ciò che riguarda lo studio e l’applicazione delle Arti Terapie.

 

PROGRAMMA I ANNO

MATERIE TEORICHE

I Modelli di Drammaterapia I

Il Modello della Drammaterapia Integrata I

Analisi Bioenergetica I

Storia del Teatro

I contesti applicativi ( prevenzione/riabilitazione/terapia-scuola-adolescenza-disabilità)

Psicologia dell’età evolutiva

Teorie della creatività I

Pedagogia I

Teorie della comunicazione I

Il Modello psicofisiologico I

Neurofisiologia I

Neuropsicologia I

Antropologia I

Fondamenti della relazione terapeutica I

Psicopatologia I

Metodologia della progettazione I

Esercitazioni progettazione

 

FORMAZIONE IN PRESENZA

Laboratori

L’approccio psicocorporeo dell’Analisi Bioenergetica

Counseling Biosistemico e Comunicazione Ecologica

Il Teatro del Sé

Tecniche e metodologie di conduzione con la Drammaterapia Integrata

Tecniche teatrali e Teatroterapia

Teatro-tangoterapia

Danzaterapia

Musicoterapia

Arte Terapia

Gruppo di crescita personale

Gruppo di Drammaterapia Integrata

Supervisioni

Tirocinio

Deontologia professionale

Aggiornamenti ( Convegni, Seminari, Laboratori nell’ambito delle Arti Terapie)

 

RICERCA E CONSULTAZIONE TESTI

VERIFICHE

3 Prove di verifica intermedie

1 Prova di progettazione

1 Relazione di tirocinio

Valutazioni dei Docenti

Questionario finale di valutazione

 

PROGRAMMA II ANNO

 MATERIE TEORICHE

I Modelli di Drammaterapia II

Il Modello della Drammaterapia Integrata II

Analisi Bioenergetica II

Pedagogia II

I contesti applicativi (nevrosi e psicosi- i disturbi di personalità- il trattamento del trauma- anziani)

Psicologia dinamica

Antropologia II

Psicopatologia II

Il Modello psicofisiologico II

Neurofisiologia II

Neuropsicologia II

Teorie della creatività II

Teorie della comunicazione II

Sociologia

Fondamenti della relazione terapeutica II

Metodologia della progettazione II

Esercitazioni progettazione

 

FORMAZIONE IN PRESENZA

Laboratori

L’approccio psicocorporeo dell’Analisi Bioenergetica

Counseling Biosistemico e Comunicazione Ecologica

Il Teatro del Sé

Tecniche e metodologie di conduzione con la Drammaterapia Integrata

Tecniche teatrali e Teatroterapia

Maschere e burattini

Danzaterapia

Musicoterapia

Arte Terapia

Gruppo di crescita personale

Gruppo di Drammaterapia Integrata

Supervisioni

Tirocinio

Aggiornamenti ( Convegni, Seminari, Laboratori nell’ambito delle Arti Terapie)

 

RICERCA E CONSULTAZIONE TESTI

VERIFICHE

3 Prove di verifica intermedie

1 Prova di progettazione

1 Relazione di tirocinio

Valutazioni dei Docenti

Questionario finale di valutazione

 

PROGRAMMA III ANNO

MATERIE TEORICHE

Psicodramma

Il Modello di Drammaterapia Integrata III

Analisi Bioenergetica III

Psicologia Sociale

I contesti applicativi ( i contesti sociali, l’Artigianato Artistico Educativo, Construction & Therapy, Medicina Narrativa)

Psicologia dei gruppi

Psicopatologia III

Neurofisiopatologia

Antropologia III

Fondamenti della relazione terapeutica III

Sociologia II

Elementi di Bioetica

Elementi di legislazione

Metodologia dell’osservazione

Esercitazioni osservazione

 

FORMAZIONE IN PRESENZA

Laboratori

L’approccio psicocorporeo dell’Analisi Bioenergetica

Psicodramma

Il Teatro del Sé

Tecniche e metodologie di conduzione con la Drammaterapia Integrata

Fiabe e archetipi attraverso la corporeità

La narrazione per immagini (Arte Terapia /Fotovideoterapia)

Dramma sonoro musicale

Teatro Danza

Scrittura creativa

Gruppo di crescita personale

Gruppo di Drammaterapia Integrata

Supervisioni

Tirocinio

Aggiornamenti ( Convegni, Seminari, Laboratori nell’ambito delle Arti Terapie)

 

RICERCA E CONSULTAZIONE TESTI

VERIFICHE

3 Prove di verifica intermedie

1 Prova di progettazione

1 Relazione di tirocinio

Valutazioni dei Docenti

Questionario finale di valutazione

Esame finale

 

L’avvio del Corso è previsto a metà ottobre 2017. E’ possibile iscriversi entro il 30 settembre 2017.

I requisiti minimi di accesso sono Diploma di maturità o Diploma di istruzione secondaria superiore

Per accedere ai Corsi è necessario inviare il proprio curriculum vitae a info@ilboschettodipan.it e svolgere un colloquio conoscitivo su appuntamento con la Direttrice Didattica.