We are open everyday from 9 a.m. till 7 p.m.

Il Boschetto di Pan

Il Nostro Progetto

ScuoLAReTE’ è il nascente progetto formativo di Arti e Terapie Espressive dell’A.P.S. Il Boschetto di Pan, risultato della corposa esperienza nell’ambito della formazione nelle Arti Terapie ( Teatroterapia, Danzaterapia, Arte Terapia, Musicoterapia), che l’Associazione ha avuto modo di fare dal 2012 a oggi .
I Corsi in programma di ScuoLAReTE’ si concentreranno sulla Drammaterapia Integrata a orientamento bioenergetico e sulla formazione olistica a orientamento espressivo-corporeo.
La Drammaterapia Integrata si basa sul modello del Teatro del Sé, un metodo messo a punto a partire dall’integrazione tra specifici modelli psicoterapeutici e linguaggi arte terapeutici e artistici . Coniuga prevalentemente la Teatroterapia e la Drammaterapia con l’approccio psicocorporeo dell’Analisi Bioenergetica di Alexander Lowen e dei suoi sviluppi più attuali, basati sulle ultime ricerche nell’ambito delle neuroscienze, dell’ intersoggettività e della psicologia dello sviluppo. Si completa con la Teoria psicologica del Sé dialogico di Hermans e Dimaggio, con l’utilizzo dei linguaggi delle Arti Terapie, di tecniche immaginative, di narrazione e di improvvisazione creativa e con alcuni strumenti della Comunicazione Ecologica del Prof. Jerome Liss, psichiatra e psicoterapeuta americano.
Può dare vita inoltre, a ulteriori percorsi di approfondimento e ricerca , da una parte nella direzione di Construction & Therapy , dall’altra nella direzione della Medicina Narrativa.
Il progetto della nostra Scuola infatti, oltre all’organizzazione di Corsi annuali di formazione per Operatori Olistici a orientamento espressivo-corporeo e Corsi triennali per Artiterapeuti e di Corsi di aggiornamento per gli operatori della relazione di aiuto, che permettono l’ applicazione della Drammaterapia Integrata agli ambiti educativi, preventivi , riabilitativi e clinici, propri delle Arti Terapie, è quello di sviluppare la sua ricerca in 3 direzioni:

  • sul rapporto tra diverse discipline e la Drammaterapia Integrata, in particolare sulle possibili applicazioni delle Arti Terapie a questo contesto.
  • sull’ individuazione e sistematizzazione delle possibili applicazioni della Drammaterapia Integrata a Construction &Therapy, che intende promuovere un nuovo modo di pensare, di realizzare e di vivere lo spazio abitativo e comunitario
  • su come la Drammaterapia Integrata può essere di supporto in ambito medico, in particolare per ciò che riguarda la relazione medico/paziente, l’espressione della storia di malattia da parte del paziente e la scoperta , attraverso la drammatizzazione, dei suoi molteplici Sé, la messa in gioco della creatività e i possibili effetti curativi e /o sostenitivi della creazione e rappresentazione di storie, alternative alla storia di malattia.